Olio di mandorle e macadamia: cosa sono e perche utilizzarli

Quando si parla di oli essenziali ci si riferisce a una tipologia di prodotto di origine naturale capace di completare o migliorare la routine di bellezza femminile e non solo. Da un punto di vista prettamente economico, gli oli sono molto vantaggiosi perché basta usarne poche gocce per aiutare la pelle ad essere più tonica, elastica e idratata, a seconda del tipo di prodotto utilizzato o per nutrire in profondità i capelli, rinvigorendo le punte. L’applicazione di un olio essenziale è estremamente facile: basta scaldare qualche goccia tra il palmo delle mani e spalmare su viso, corpo e capelli, a seconda delle necessità. Ogni tipologia ha caratteristiche e proprietà particolari che è bene conoscere. L'unica accortezza da tenere presente quando si ha a che fare con gli oli naturali riguarda la loro conservazione: infatti sono prodotti che vanno riposti in un luogo asciutto e posto all'ombra per evitare che possano alterarsi grazie alla luce solare.

Le proprietà dell'olio di Macadamia
L’olio di Macadamia è estremamente famoso per le sue numerose proprietà emollienti, ristrutturanti, lenitive e idratanti. In particolar modo, se ne consiglia l’utilizzo per contrastare le smagliature e i segni sull’epidermide come le cicatrici. Grazie alla sua consistenza fluida si assorbe con estrema facilità e non lascia sulla pelle alcuna sensazione di unto. Può essere utilizzato anche per nutrire e rendere lucidi e forti i capelli. Le proprietà antiossidanti dell’olio di Macadamia sono dovute alla presenza delle vitamine B1 e B3 e dell’acido palmitoleico. Il suo profumo piacevole ne fa un ottimo prodotto cosmetico.

Le proprietà dell'olio di mandorle
L’olio di mandorle è un altro grande alleato nella cura della pelle e dei capelli. Si utilizza spesso per fare massaggi rilassanti perché non altera quello che è l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide e favorisce il processo di rinnovamento cellulare dei tessuti. Viene utilizzato in cosmesi sia sulla pelle degli adulti che su quelle dei bambini e dei soggetti più sensibili. Le proprietà dell’olio di mandorle dolci sono quelle di nutrire, lenire,idratare e proteggere l’epidermide. Ne esistono due varianti, quella che deriva dalle mandorle amare e quella che viene estratta a freddo dalle mandorle dolci. I suoi usi sono davvero molteplici: l’olio essenziale di mandorle viene utilizzato per idratare e lenire la pelle secca o irritata e come efficace rimedio per le smagliature. Per le sue proprietà elasticizzanti viene spesso utilizzato dalle donne in gravidanza. È ottimo anche come efficace impacco per capelli, sia per contrastarne la secchezza durante i mesi estivi e l’esposizione al sole e alla salsedine che come prodotto condizionante da tenere per circa mezz'ora e successivamente essere risciacquato. Può essere anche utilizzato come un sostituto del normale struccante perché toglie residui di trucco e impurità.